Loading the content...
The Fashionable Lampoon
Tag archives for:

mark ronson

Mark Ronson, the Grammy man

Mark Ronson and Lady Gaga perform onstage during the 60th Annual GRAMMY Awards at Madison Square Garden

Text Francesco Musolino

 

Produttore discografico, disk-jockey, cantante e fondatore della Allido Records. Mark Ronson ha lavorato con alcuni fra i più grandi del mondo cinematografico, fra cui Stevie Wonder, Duran Duran, Coldplay, Adele e lo scrittore premio Pulitzer Michael Chabon che per lui ha composto Heavy and Rolling. Classe 1975, ebreo conservatore, è divenuto una stella con il suo album Uptown Funk del 2015, in vetta alle classifiche in sessantotto paesi – il secondo singolo della storia sia per il numero delle vendite con nove milioni di copie sia per la longevità in classifica e oltre un miliardo di visualizzazioni su YouTube. Un brano coprodotto da Bruno Mars, l’artista di Honolulu che ai recenti Grammy Awards ha superato la concorrenza, vincendo sei premi. Quattro album già all’attivo, cresciuto nel mito dell’hip hop, Mark Ronson ha costruito il suo successo studiando i grandi del passato. Nell’ambiente è considerato l’uomo perfetto per andare a caccia di successi commerciali, omaggia James Brown con il suo stile sul palco, ha prodotto Back To Black di Amy Winehouse e ha un debole per le cover dei vecchi successi commerciali anni Ottanta. Sinceramente? Ronson è una macchina da soldi che quando può resta dietro le quinte, cedendo il palco a Bruno Mars o Pharrell Williams. Non mancano le eccezioni. L’ha dimostrato salendo sul palco del Madison Square Garden per accompagnare alla chitarra acustica Lady Gaga, avvolta in un vestito di tulle rosa per interpretare Joanne (Where Do You Think You’re Goin’?) e Million Reasons. Atmosfera, il palco solo per loro. Durante l’esibizione Lady Gaga si è alzata dal pianoforte su cui erano adagiate due ali di piume, avvicinandosi a Ronson, appollaiato su uno sgabello. Insieme sono entrati nella storia di questa edizione degli Oscar della musica.

Courtesy of Getty Images
gettyimages.it – @gettyentertainment