Loading the content...
Navigation
Tag archives for:

silvia dell’orto

Coco Codes

Testo Paola Corazza

 

Il nero va con tutto, come il bianco. Sono di una bellezza assoluta, è l’accordo perfetto, diceva Gabrielle Chanel. E per Coco il colore era un elemento dominante, di cui faceva un uso molto personale, anticonformista, spesso audace. Il rosso, il nero, l’oro, il bianco e il beige sono cinque colori emblematici della Maison e base di Coco Codes, la nuova collezione Make Up per la primavera 2017 ideata dalla Global Creative Makeup & Color Designer, l’italiana Lucia Pica. Pica, che per l’autunno 2016 aveva creato una straordinaria collezione ‘in rosso’, la Chanel Collection Rouge N°1, oggi rivisita e decodifica cinque codici colore, così strettamente legati all’anima e alla vita di Chanel, con nuovi prodotti e nuance inaspettate e con il suo tocco irriverente, come irriverente sapeva essere anche Coco. Lucia invita le donne a ricreare i propri codici, mettendo in discussione il concetto di bellezza convenzionale, giocando con queste straordinarie sfumature, in contrasto e in armonia fra loro, delicate e vibranti, discrete e audaci.

Fra i prodotti più attesi c’è senza dubbio la Creazione Esclusiva di Coco Codes, il blush in quattro tinte, due opache e due satinate, un mix di toni chiari e scuri modulabili fra loro, per un effetto bonne mine, per creare punti luce o scolpire il viso. E poi c’è Élégance, il nuovo fard beige dorato della gamma Joues Contrast. Lo sguardo è sottolineato dalle due nuove palette Les 4 Ombres Codes Élégants e Codes Subtilsdeclinate in colori scintillanti e opulenti che vanno dall’oro al beige, dal platino al marrone, e da due matite Stylo Yeux Waterproof, nelle nuove tonalità Noir Pétrole e Mat Taupe. Per le labbra, Lucia Pica propone due nuove nuance di rosso: un corallo fresco e un red fiammeggiante per la gamma Rouge Allure. Due armonie di beige setosi e opachi vanno ad ampliare la gamma Rouge Allure Velvet, mentre due nuove gradazioni di Rouge Coco Shine, Beige Doré e Noire Moderne permettono di usare la tecnica del layering, tanto amata da Pica, e vestire di “rouge noire” le labbra anche in primavera. Le mani si vestono di tre nuove raffinate sfumature di Le Vernis Longue Tenue (Rouge Red, Blanc White, Beige Beige) e si arricchiscono di uno straordinario top coat nero, Black Métamorphosis. Il concetto “su misura” che permea tutta la collezione Coco Codes si applica, quindi, anche alla manicure.

Oltre a Coco Codes, fra le nuove proposte trucco per questa Primavera anche dodici nuance dal nude al rosso carminio, per Le Rouge Crayon de Coleur, le matite Jumbo a lunga tenuta per le labbra dal finish satinato, e ventiquattro toni di Rouge Coco Gloss, concepiti espressamente da Pica, dalla texture fresca e leggera, un concentrato di joie de vivre, oltre a tre top coat, dal più discreto al più vibrante. Lucia Pica porta una ventata di novità nel mondo del maquillage, e invita le donne a scegliere come abbinare, mescolare, indossare questi colori in modo personale.

C’è qualcosa di autobiografico nelle creazioni di Gabrielle Chanel. Non poteva fare a meno di utilizzare questi colori, questi ‘codici’; rappresentavano il suo essere, rappresentavano la sua vita. Lucia Pica.

Il nuovo Chanel Make Up per la Primavera 2017 è disponibile da febbraio 2017.

Video and Images – Backstage of The Fashionable Lampoon Issue 8 Featuring Silvia Dell’Orto for Chanel Beauty – Chanel Coco Codes Make Up