Slider

Tratto da The Whispered, Directory of Craftsmanship. A contemporary guide to the Italian handmaking ability (Mondadori Electa, 2010)

Un indirizzo fiorentino che in un certo milieu sociale è gelosamente passato di generazione in generazione, dalla Francia al Giappone, dagli USA alla Germania, oltre che essere, da oltre un secolo, meta privilegiata del gratin delle grandi famiglie dell’aristocrazia italiana e toscana in particolare. La Signora Paola, affiancata dalla nuora Giovanna, è oggi l’erede di un’inimitabile sapienza di altissimo artigianato, o meglio, di autentica arte, rodata e accresciuta costantemente, dall’Ottocento in poi, alla luce della tradizione e di conquiste tecniche incessantemente allargate ed esperite. Il Laboratorio di Moleria Locchi, in un antico palazzotto del quartiere di San Frediano, luogo ricco di echi letterari, a Firenze, è un vero carrefour di antiquari, appassionati, collezionisti, di signore e gentleman che fanno la fila per affidare i propri oggetti più amati alle mani sicure della Signora Paola. Qui si sono riparati e si riparano calici, coppe, ampolle, saliere e candelieri in vetro di Murano, si incidono tuttora iniziali, monogrammi, corone, stemmi, motti e cimieri, si reintegrano servizi tramandati con cura, si reinventano meravigliosi oggetti unici, densi di storia, di bellezza, di emozione. Su forme settecentesche, neoclassiche, eclettiche, nascono tesori vetrari di livello eccezionale. E non solo. Paola Locchi produce tra l’altro, splendidi bicchieri di varie fogge, candelieri, bottiglie da whisky sfaccettate, eleganti contenitori da profumo, coppe ornate di delicate figurazioni agresti incise con maestria ancestrale. Il restauro, chez Locchi, diviene quasi una forma filosofica e ascetica, applicata senza distinzioni di importanza, con la massima, perfino maniacale, attenzione, sia a pezzi antichi e museali, sia al più umile degli elementi di un vecchio servizio da tavola che magari reca impressa tutta una trama di memorie e affetti. Approdare in questo workshop basico e sofisticato insieme, in questa fucina di sorprese e incantamenti, scalda sempre il cuore.


Laboratorio Moleria Locchi

via del Burchiello, 10

50124 Firenze