Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
TESTO
CRONACHE
TAG
Facebook
WhatsApp
Pinterest
LinkedIn
Email
twitter X

Coco Gordon Moore: femminilità, femminismo e vita mondana

Coco Gordon Moore – lo speciale su Lampoon per Celine. Si interroga sul femminismo, sulla femminilità e sulla quotidianità della vita dei millennial. Fotografia di Jiro Konami

Coco Gordon Moore per Lampoon, the Boiling issue. Femminilità e sul femminismo moderno

Nell’editoriale Celine per Lampoon, Coco Gordon Moore mette in scena una satira della mondanità della vita quotidiana di alcuni millennial. Studentessa della School of the Art Institute of Chicago, la figlia di Kim Gordon e Thurston Moore sfida la caricatura che tende a dominare i tabloid quando si tratta di progenie di divi del rock. Al contrario, si sta ritagliando una carriera lontano dall’eredità dei suoi genitori. «Ho visto di persona cosa può fare la fama a una persona e non mi interessa», afferma. 

Pur essendo determinata a mantenere la sua vita privata, la ventunenne ha comunque grandi aspettative su di sé, ma preferisce rispondere alle domande sul femminismo (per lei, semplicemente, parità di diritti e di retribuzione) alle sue condizioni. «La gente si aspetta che io sia femminista perché mia madre è un’icona femminista – dice. È un argomento da cui mi sono tenuta alla larga, o di cui ho cercato di non parlare troppo, proprio perché è complicato e ci sono così tanti punti di vista su cosa sia e su cosa dovremmo fare al riguardo».

Hedi Slimane Celine’s Spring/Summer 2024 collection 

Sebbene la sfilata Primavera/Estate 2024 si sia svolta presso la Bibliothèque Nationale Richelieu, la collezione era tutt’altro che accademica. C’erano sfumature preppy, come il blazer aderente, i mocassini e i calzini bianchi e le minigonne a pieghe. Ma ciò che Slimane sa fare molto bene è mantenere viva l’estetica indie-sleaze per le clienti moderne, cosa che è stata portata avanti in questa presentazione. Le ragazze Celine di oggi vogliono vivere nel presente, il che si riflette non solo in ciò che indossano, ma anche nel modo in cui lo fanno.

Cappotti di pelliccia abbinati a pantaloni di jeans, cardigan di paillettes su canottiere bianche di base, giacche di pelle con jeans a vita bassa, stivali di montone alti fino al ginocchio con mini pantaloncini da ginnastica. L’itinerario di questa ragazza? Discoteca, altra discoteca, altra discoteca, altra discoteca, aereo, prossimo posto, niente sonno. 

L’editoriale Celine per Lampoon

Anche gli accessori erano degni di nota, come la borsa a tracolla con patta frontale o le cuffie da portare al collo, quest’ultime disegnate con il motivo Celine Triomphe e che segnano una nuova collaborazione con il marchio audio Master & Dynamic. Per quanto riguarda la palette di colori, come tipico di Slimane, i neutri hanno dominato la giornata con l’occasionale inclusione di stampe animalier svelate. 

Anche la sartorialità tipica di Slimane è stata sempre presente, con giacche abbottonate e minigonne, blazer lunghi su abiti di seta, e abbinamenti di bottoni croccanti con pantaloni di pelle nera. Sebbene la collezione non rappresenti l’outfit da bibliothèque di tutti i giorni, Celine potrebbe aver appena creato un caso per cambiare questa regola.

Coco Gordon Moore per Lampoon, the Boiling issue – l’editoriale Celine

Coco Gordon Moore è un’artista e poetessa millenaria. È autrice di A Sketch of Romance, Today I Hate The Sun e A Reading of The S.C.U.M. Manifesto. Nel 2019 ha curato una mostra collettiva alla Reena Spaulings Fine Art Gallery per raccogliere fondi e sensibilizzare il Brooklyn Community Bail Fund. I suoi scritti sono stati pubblicati su Apology Magazine e Shitwonder Magazine.

Photography Jiro Konami, styling Caitlan Hickey

Photography Jiro Konami
Styling Caitlan Hickey
Hair Kevin Ryan @Art+Commerce using UNITE
Makeup Frank B @HomeAgency
production @CameraClub
light tech Nigel Ho Sang
photography assistants Shimpei Nakagawa and Mike Broussard
styling assistant Janai Rodriguez
makeup assistant Natsuka Hirabayashi
hair assistant Ginger Leigh Ryan
thanks to Ford Models and Bleecker Digital Solutions and BaronMgt

Coco Gordon Moore shot by Jiro Konami, styling Caitlan Hickey
Coco Gordon Moore shot by Jiro Konami, styling Caitlan Hickey
Collage by Jiro Konami
Collage by Jiro Konami
Coco Gordon Moore wears full look Celine. Photography Jiro Konami, styling Caitlan Hickey
Coco Gordon Moore wears full look Celine. Photography Jiro Konami, styling Caitlan Hickey
Gordon Moore wearing suit and sunglasses Celine by Hedi Slimane. Photography Jiro Konami, styling Caitlan Hickey.
Gordon Moore wearing suit and sunglasses Celine by Hedi Slimane. Photography Jiro Konami, styling Caitlan Hickey

L’autore non collabora, non lavora né partecipa, non riceve compensi né finanziamenti, da alcuna azienda o organizzazione che possa ricevere vantaggi economici o di sorta dalla pubblicazione di questo articolo.

CONDIVIDI
Facebook
LinkedIn
Pinterest
Email
WhatsApp
twitter X