previous arrow
next arrow
Slider

È sulla combinazione tra fotografia e scultura contemporanee che si concentra la mostra bi-personale ‘Sally Gall e Peter Simon Mühlhäußer. Harmony of Contrasts’, esposta dal 21 luglio al 26 agosto alla Accesso Galleria di Pietrasanta. Alla sua prima mostra in Europa, l’artista americana Sally Gall espone otto fotografie di grande formato e a colori tratte dal progetto Aerial, nato in occasione di un viaggio in Italia durante il quale oggetti di uso quotidiano si sono trasformati in immagini organiche di creature marine, uccelli e fiori.
Lo scultore tedesco Peter Simon Mühlhäußer, rappresentato dalla galleria di Pietrasanta dal 2011, propone invece quattro opere della serie Digital Notion in sabbia di cristalli di quarzite, di medie e grandi dimensioni, per la prima volta concepite e modellate su piattaforma digitale attraverso un touch-screen. Le opere di Sally Gall sono conservate in collezioni pubbliche e private, incluse il The Whitney Museum of American Art, The Solomon R. Guggenheim Museum, The San Francisco Museum of Modern Art, il Museum of Fine Art di Houston (USA) e la Bibliothèque Nationale di Parigi.


Accesso Galleria

Via del Marzocco, 68-70

Pietrasanta

21/07/2019 – 26/08/2019