previous arrow
next arrow
Slider

Dal 3 ottobre 2019 al 19 gennaio 2020 alla Galleria Nazionale delle Marche, presso il Palazzo Ducale di Urbino, andrà in scena ‘Raffaello e gli amici di Urbino’. In occasione del cinquecentenario della morte dell’artista, la mostra offre uno spaccato della sua vita nella città marchigiana dove è nato e cresciuto e dove ha respirato ‘aria di arte’ fin dall’infanzia e dall’adolescenza, in parallelo con i colleghi che ispirarono e segnarono il suo percorso artistico. Fondamentale il ruolo giocato dagli umbri Perugino e Luca Signorelli nella formazione e nel primo tratto dell’attività di Raffaello, ma anche dei più maturi concittadini Girolamo Genga e Timoteo Viti, artisti che ebbero a intersecarsi con il periodo fiorentino e con i primi tempi della presenza romana dell’artista.
La mostra è promossa ed organizzata dal Polo Museale delle Marche, diretto da Peter Aufreiter, ed è curata da Barbara Agosti e Silvia Ginzburg.


Palazzo Ducale di Urbino

Piazza Rinascimento, 13

61029 Urbino

03/10/2019 – 19/01/2020

Ad Banner3
Ad Banner3