previous arrow
next arrow
Slider

Lo spazio Riviera presenta l’esposizione ‘Oggetti Specifici’. La celebre definizione di Donald Judd indica una serie di opere non accomunabili ma tutte in cerca di una loro spazialità. Il progetto di Caterina Filippini nasce infatti investigando il concetto di prova, di tentativo, di studio che racconta la fase preparatoria dell’opera d’arte in modo intimista. La galleria presenta e commercializza solo i bozzetti, gli stampi e gli studi preparatori di artisti come Alice Visentin, Pierluigi Fresia, Lula Broglio, Teresa Giannico.


Riviera

Ad Banner3
Ad Banner3