01_FW18_19_RTW_22_LD
02_FW18_19_RTW_22bis_LD
03_FW18_19_RTW_28_LD
04_FW18_19_RTW_28bis_LD
05_FW18_19_RTW_29_LD
06_FW18_19_RTW_29bis_LD
07_FW18_19_RTW_31_LD
08_FW18_19_RTW_31bis_LD
09_FW18_19_RTW_34_LD
10_FW18_19_RTW_34bis_LD
11_FW18_19_RTW_36_LD
12_FW18_19_RTW_40_LD
13_FW18_19_RTW_45_LD
14_FW18_19_RTW_45bis_LD
16_FW18_19_RTW_47bis_HD
17_FW18_19_RTW_48_HD
18_FW18_19_RTW_51_HD
19_FW18_19_RTW_63_HD
20_FW18_19_RTW_63bis_LD
21_FW18_19_RTW_70_LD
22_FW18_19_RTW_73_LD
23_FW18_19_RTW_76_LD
24_FW18_19_RTW_76bis_LD
25_FW18_19_RTW_78_LD
26_FW18_19_RTW_78bis_LD
27_FW18_19_RTW_80_LD

Stampata, bicolore, matelassé, in pelle liscia o verniciata, la nuova borsa 31 è stata creata da Karl Lagerfeld per la collezione Autunno Inverno 2018/19. Una multitasking bag. Ripiegata è una pochette elegante da portare a mano, dispiegata diventa una tote capiente da indossare a spalla grazie alla tracolla-catena. Realizzata con il motivo matelassé a rombi, mescola elementi rétro a dettagli futuristi: l’oblò inserito nel manico ricorda i Sixties – soprattutto in versione argento lamé – mentre la silhouette che ricorda una shopping arrotondata è pensata per un uso cittadino. Un modello dalla forte personalità, che non passa inosservato e capace di dare un twist eye-catching anche ai look più sobri. 

La palette cromatica si compone di proposte che alternano pattern a contrasto come rosa e rosso o blu royal e fucsia, e giocano con diversi finissaggi e formati, dalla XS alla XL. Non manca la versione in total black, impreziosita da un effetto cangiante che sembra quasi craquelé. 

La nuova nata della famiglia porta il nome/numero 31 perché rimanda all’indirizzo di Rue Cambon a Parigi, dove ha sede lo storico palazzo che dal 1921 ospita la prima boutique ufficiale della Maison delle C intrecciate. 

 

chanel.com 

Courtesy Press Office

chanel.com