[doptg id=”766″]

Text Lampooners

 

Ad aggiudicarsi la vittoria del Premio Accademia del Profumo 2018 nella categoria miglior profumo dell’anno femminile e maschile sono stati Narciso Rodriguez For Her Fleur Musc e Dior Homme Sport. Il giudizio della Giuria tecnica ha invece eletto Gucci Bloom e Bottega Veneta pour Homme Parfum migliori creazioni olfattive femminile e maschile; Salvatore Ferragamo Signorina in Fiore e Trussardi Riflesso si sono invece aggiudicati il titolo di miglior profumo made in Italy per l’universo femminile e maschile. A Twilly d’Hermès è andato il premio per il miglior packaging tra le fragranze femminili, mentre a Y | Yves Saint Laurent per le fragranze maschili. La categoria miglior profumo collezione esclusiva grande marca ha visto eccellere Armani Privé Iris Céladon; a Tuberose in Blue by ALTAIA è invece andato il riconoscimento per il miglior profumo di profumeria artistica. Anche quest’anno, inoltre, è stato assegnato un riconoscimento speciale al creatore del profumo che, nel 2017, ha ottenuto i migliori risultati di vendita nei primi sei mesi dal lancio sul mercato italiano. Olivier Polge, naso profumiere di Chanel, ha raddoppiato il successo dello scorso anno grazie a Gabrielle: un’immersione nei fiori bianchi che è anche un omaggio alla femminilità allo stato puro, coraggiosa, audace e appassionata.

 

accademiadelprofumo.it

Courtesy Press Office

cosmeticaitalia.it – @CosmeticaItalia