previous arrow
next arrow
Slider

Clare Waight Keller disegna Bond, la prima shopping bag oversize della Maison Givenchy. Prendendo il nome dai bottoni argentati a pressione e dal suo contenuto, la Bond bag trae ispirazione dallo stile di vita da viaggiatrice di Clare Waight Keller, dai suoi spostamenti settimanali tra Londra e gli uffici parigini di Givenchy, dai suoi viaggi intorno al mondo.
La Bond bag, presentata durante la Pre-collezione Primavera 2020, è stata disegnata come invito all’evasione. La sua struttura ad ampi pannelli può piegarsi all’interno di una valigia e aprirsi per custodire i tesori accumulati durante il viaggio. I lunghi manici, che permettono alla borsa di essere portata a spalla o a mano, accentuano la sua versatilità.


Givenchy

Ad Banner3
Ad Banner3