previous arrow
next arrow
Slider

Danze nebulose, quasi incorporee, di ‘fumi’ colorati sprigionati dall’uso di fumogeni, conseguenza di un’azione gestuale calibrata, ma carica di effetti casuali. Tre specchi, oggetti magici e rituali in molte culture, sui quali sono fissati gli scatti fotografici delle nebulose: ciascuna lunetta ospita uno specchio, ma è nella visione complessiva del trittico che si manifesta la forza e l’immediatezza dell’intervento. È Tre Studi per un ritratto (2019), un inedito trittico delle ‘superfici specchianti’, parte della più ampia serie Untitled Portraits, del duo artistico Goldschmied & Chiari – formato da Sara Goldschmied e Eleonora Chiari. Installazione site specific pensata per le ‘vetrine – lunette’ del ristorante in Galleria Vittorio Emanuele

Un’idea dello chef Carlo Cracco, pensata insieme all’agenzia di comunicazione Paridevitale e a Sky Arte, il primo canale televisivo dedicato all’arte. La vocazione del progetto è ‘pubblica’, nato con la volontà di sostenere l’arte contemporanea italiana e portandola in un luogo simbolo del saper fare italiano, in cui sperimentazione ed eccellenza si dichiarano trait-d’union tra food, architettura, design e arte.

ristorantecracco.com