Interview with Nico Vascellari

Text Giuseppe Fantasia. È come entrare in guerra: una guerra continua per mantenere la propria identità, l’autonomia intellettuale.